0 1889

 

 

 

 

 

 

 

Lo so…

i Doodle sulle Moleskine sono quella roba radical chic di sinistra che fa tanto artista dannato ma con un’agenda alla moda e l’ iPhone 7G pronto a scattare l’ultimo capolavoro per metterlo subito su instagram.

Con buona pace degli artisti bohemiene dannati e spiantati.

0 813

Quando la realtà si fa più bigia, un pò di evasione non fa male. Le illustrazioni di Simòn Prades sono un ottimo coadiuvante all’evasione (e per di più legale).

Nato nell’85 da una famiglia metà tedesca e metà spagnola, ora vive a Saarbrücken, in Germania e insegna illustrazione all’Università di Scienze Applicate di Trier. Usa solo matite, inchiostro e acquerelli per le sue opere, dimostrando una grandiosa manualità.

Un viaggio nel mondo dei sogni, della natura e dei ricordi.

prades-6

prades-5

simon-prades-1

prades-10

prades-9

prades-7

prades-8

prades-2

9_simonprades_11

 

1_hitchcocksimonprades500

0 805

“Ci sono due cose nella mia professione che trovo del tutto soddisfacenti,” confessa l’illustratore, animatore e designer franco-canadese Nicolas Ménard, “la sensazione e l’odore di inchiostro sulla carta e il miracolo di disegni in movimento.”

Unire questi due aspetti non è da tutti, ma trasmettere questa sensazione tattile, quasi palpabile, di distanza attraverso forme piene e movimenti lenti e leggeri, è invece vera maestria.

0 1167

Me lo immagino Guilherme Kramer mentre prende appunti in giro per San Paolo, scarabocchiando tutte le facce sconosciute che gli passano davanti : lo smilzo, la  nasona, il ciccione, il tossico, tua madre.

Per un anno ha raccolto ispirazione dalle facce che ogni giorno gli passavano davanti per poi riprodurle in un enorme muro bianco, con il suo stile inconfondibile e di sicuro impatto.

0 1439

Ci sono persone che hanno una fantasia così fervida da farti dire “no vabbeh… c’hai ragione tu.  Io smetto di prendere la matita in mano anche solo per fare la lista della spesa”

Il progetto di Javier Perez sul suo account di Instagram fa proprio questo.

Il designer ecuadoregno ricostruisce personaggi e situazioni a partire da oggetti di uso comune trasformandoli in idee semplici, eleganti e geniali.

0 1017

Notorious Baldies“ è una serie di illustrazioni dedicate a una serie di calvi famosi, da Walter White di Braking Bad a Homer Simpson passando da Yoda, Gorbaciov e Gollum.

Glabro.it non poteva rimanere indifferente a questa fantastica dedica alle cape pelate.

Gente Glabra

25 POSTS0 COMMENTI
5 POSTS0 COMMENTI
5 POSTS0 COMMENTI
5 POSTS0 COMMENTI
4 POSTS0 COMMENTI
3 POSTS0 COMMENTI
1 POSTS0 COMMENTI