Hysterical Literature: Riusciresti a leggere con un vibratore?

Browse By

Hysterical Literature è un progetto realizzato da Clayton Cubitt.
Un’idea semplice e geniale al tempo stesso.
Filmare delle giovani ragazze nell’intento di leggere un libro mentre vengono “coccolate” da un vibratore in funzione.

L’idea è venuta al fotografo Clayton Cubitt, grande conoscitore e amante dell’universo donna. La scena è essenziale. Al centro dello schermo bianco e nero c’è una donna seduta chiamata a leggere un libro. A cambiare, da video a video, è sola la protagonista e il libro letto e ovviamente le reazioni a quello che avviene sotto al tavolo dove, presumibilmente un uomo, gioca col piacere femminile stimolando la donna con la sua abilità e l’aiuto di un vibratore.

Le fortunate lettrici (che sono per lo più ballerine di burlesque o porno attrici) vengono cullate per una decina di minuti da un’autentica ondata di piacere e condotte verso un orgasmo dal quale vengono travolte pur continuando a leggere il testo. Un gioco erotico intenso ed elegante che sfugge alle logiche del porno maschio centrico e si dedica all’universo donna con devozione.

Le protagoniste dei video cambiano espressione, si stupiscono di quello che accade loro, e si concedono all’obiettivo del film maker con piacere.

Hysterical Literature è già un caso in Rete e come ogni cosa che funziona sul web si sono moltiplicate le imitazioni che, ovviamente, perdono l’eleganza e il buon gusto che caratterizzano l’originale per precipitare nella solita oscena indecenza che domina la mediocrità.Panorama.it

All’inizio sembra tutto normale, poi con l’andar della lettura la voce trema un po’ fino all’esplosione di piacere finale.

Session 1 – Stoya

Session 2 – Alicia

 

Session 3 – Danielle

 

Session 4 – Stormy

 

Session 5 – Teresa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *