1 POSTS 0 COMMENTI

0 1139

 

Quante volte avete confuso Budapest con Bucarest? Il più delle volte vi riferivate alla capitale dell’ Ungheria, una delle capitali d’ Europa considerate cool per trascorrere qualche giorno di bagordi. Non avete mai preso in considerazione Bucarest? Strano perchè il nome rumeno, București, significa ‘città della gioia’. Chi sguazza nell’ignoranza però considera ancora la Romania, al suon di spaco botilita amazo familia, come un paese dove gli zingheri regnano e tutti son pronti ad accoltellarti o a scipparti prontamente non appena atterri in terra rumena.

Sono due anni che ci vivo, attraversandola in lungo in largo, girovagando con un circo italiano, Circo Acquatico Bellucci, e chiaramente niente è più lontano dalla realtà. Ma di questo avrò poi modo di parlarvene prossimamente. Alla scuola di circo Flic, il tuo primo numero solista veniva considerato importante, era la tua carta d’identità, dove tu ti presentavi come attore di circo contemporaneo.

Ecco che un gruppo di creativi, capitanati dal regista Virgil Nicolaescu, ha creato una vera e propria carta d’identità della città, un video, We are HAPPY in BUCHAREST,  sulle note di ‘Happy’. ultimo supertormentone di  Pharrell Williams, ricreando il video musicale usando come cornice questa bellissima città,  la mia attuale città.

Buona visione e ricordatevi di questa nascente ed esplosiva capitale europea la prossima volta che pensate a dove fare il vostro weekend esagerato. In fin dei conti, a proposito di presentazioni, un po’ vi ho parlato di me, considerate queste due righe come la mia carta d’identità.

Masidd, marinaio circense.

 

Gente Glabra

25 POSTS0 COMMENTI
5 POSTS0 COMMENTI
5 POSTS0 COMMENTI
5 POSTS0 COMMENTI
4 POSTS0 COMMENTI
3 POSTS0 COMMENTI
1 POSTS0 COMMENTI